Al giorno d’oggi abbiamo preso coscienza dell’importanza dei motori di ricerca. Ogni informazione, infatti, viene ormai reperita tramite questi preziosi strumenti che ci prestano aiuto quotidianamente.

La parola che più va a braccetto con i motori di ricerca è “SEO”, acronimo di Search Engine Optimization, ovvero ottimizzazione per i motori di ricerca, che indica l’insieme di tutte le attività interne (Seo On page) ed esterne (SEO off page) volte ad ottimizzare il sito web.

Il principale obiettivo della SEO è quello di far apparire il proprio sito web fra i primi risultati delle SERP di Google.

In questo articolo ti spiegheremo perché la figura dell’esperto SEO è così importante per accrescere il tuo business.

Chi è l’esperto SEO? 

Il SEO Specialist si occupa di studiare i motori di ricerca e i fattori che determinano il posizionamento e di fornire consulenza analizzando a fondo i dettagli di un sito, ottimizzandolo e attuando determinate azioni atte a migliorare la visibilità e il traffico organico.

Per un SEO Specialist è indispensabile studiare a fondo le linee guida di Google e tenere il passo con gli ultimi aggiornamenti per comprendere perfettamente le dinamiche del motore di ricerca.

Lo specialista possiede una forte motivazione ed è mosso dalla passione per questo complicato settore che lo porta a passare numerose ore davanti a un computer e a intraprendere lunghe conversazioni con i clienti.

Che cosa fa il SEO specialist?

Fare SEO significa sperimentare.

Lo specialista SEO studia minuziosamente il mercato del cliente e cerca di carpire i punti di forza e di debolezza del settore e del cliente stesso (come indicato nel Modello delle 5 forze di Porter) al fine di strutturare un’adeguata strategia.

Egli si concentra sullo studio del comportamento degli utenti, su come cercano il sito e di quali informazioni necessitano, ma soprattutto su come ampliare il numero delle parole chiave per cui un sito è ricercato.

È necessario farsi trovare quando l’utente manifesta un bisogno ma occorre essere presenti con le parole chiavi corrette.

La scelta delle parole chiave è una delle fasi principali di una lavorazione SEO.

Modello delle 5 forze di Porter

Alcune delle domande che uno specialista si pone durante la lavorazione delle keyword per cui ci si vuole posizionare sono:

^
Che volume di ricerca hanno?
^
Sono presenti sul sito?
^
Sono state inserite nei Meta Tag e nel Page Title?
^

Il contenuto sul sito è comprensibile, scorrevole e correttamente scritto in italiano?

^

Il contenuto quanto deve essere lungo?

L’obiettivo principale è quello di far risultare il sito fra i primi risultati delle SERP, ma la SEO è molto altro!

L’importanza della SEO off-page

Fra i primi 3 fattori di ranking di Google ci sono i backlink che aumentano la popolarità di un sito. Un sito per posizionarsi nelle prime posizioni di Google ha infatti bisogno di ottenere dei link in ingresso.

Per questo motivo la sola SEO on page non è sufficiente per riuscire scalare le prime posizioni, bisogna necessariamente lavorare sui fattori esterni, come appunto link che rimandino al tuo sito web.

Ma non tutti i link possono essere utili per aumentare la popolarità. È molto importante studiare una strategia mirata per effettuare la link building corretta per non rischiare penalizzazioni o declassazioni del sito.

Il nostro consiglio è di non sottovalutare l’importanza di affidarti a un SEO Specialist prima di lanciarti in questa jungla di link!

Costa tanto “fare SEO”?

Il prezzo della consulenza proviene dall’esperienza del consulente/agenzia e non esiste un tariffario univoco.

Normalmente il costo di un’analisi preventiva del sito dipende da diversi fattori fra i quali:

^
Grandezza del sito (numero di pagine)
^
E-Commerce
^
Sito multilingua
^

CMS proprietario

I costi della SEO posso essere suddivisi in 3 grandi macro-aree

^

SEO Setup

^

SEO Continuativa

^

Link Bulding

Per ognuna di queste aree dovrebbe essere dedicato un budget.

COSTO SEO SETUP

La SEO setup ha un costo minore rispetto alla SEO continuativa e alla Link Building perché l’obiettivo è quello di avere solo un sito correttamente strutturato in cui verrebbero corretti eventuali errori di programmazione.

Non è prevista nessuna strategia per il futuro nè all’interno nè all’esterno del sito web.

COSTO SEO CONTINUATIVA

La SEO continuativa prevede una lavorazione di 6-12 mesi in cui viene stabilita una strategia in modo da aumentare il traffico organico del sito.

COSTO LINK BUILDING

Per usufruire di questa attività va previsto un budget apposito. La parte più difficile è capire quali siti sono pertinenti e affini al nostro settore e per quali parole si posizionano.

La migliore strategia è quella che prevede un pacchetto SEO completo (SEO setup + SEO continuativa + Link Building) in modo da poter sfruttare al massimo le potenzialità di questa materia integrandola eventualmente altri strumenti (Google Ads + Social + Email marketing, ecc…).

Non si può improvvisare, serve organizzazione e un programma ben preciso. In questo caso i KPI da monitorare sono indispensabili per comprendere se la rotta intrapresa sia quella corretta o se occorre sistemare qualcosa.

I risultati di una buona strategia sono evidenti in un arco temporale di 6-12 mesi ed è importante chiedere un riscontro allo specialista nell’arco di questo periodo.

Per ottenere il massimo da questa materia occorre necessariamente una collaborazione con il cliente. Un cliente collaborativo otterrà dei risultati maggiori di un cliente che non vuole condividere determinate informazioni.

Fare SEO è come fare una maratona:

^
È una competizione sul lungo periodo
^
Serve una motivazione costante
^
Serve tempo e una strategia adeguata al lungo periodo

Un progetto di successo necessita di un esperto SEO competente

Se anche tu vuoi farti notare sui motori di ricerca ed essere sempre un passo avanti ai tuoi competitor contattaci, studieremo insieme la strategia più efficace per la tua azienda!

Condividi questo articolo!